Proletari
di tutto il mondo
unitevi!

che fare

falcetr.GIF (3157 byte)

giugno-luglio 2001

Giornale dell'Organizzazione
Comunista Internazionalista

Supplemento 
al n░ 55


  [Home]   [NovitÓ]  [OCI]   [Ultimo che fare]   [Archivio]  [Pubblicazioni]   [Interventi]  [Classici]   [Links]   [e-mail]

Leggete anche lo speciale sulle giornate di Genova

Contro il capitalismo globalizzato, 
per la globalizzazione della lotta e dell’organizzazione di classe!
Per il comunismo!

Sommario del supplemento al n 55:  

  • Al "popolo di Seattle" in marcia verso Genova
  • Una cosa Ŕ certa, abbiamo un nemico comune contro cui batterci insieme: il capitalismo.
  • Il magnifico mondo del  G 8:
    La miseria materiale
  • Batterci per tornare ai tanti piccoli mondi perduti del pre-capitalismo, 
    o per conquistare una nuova, vera comunitÓ umana senza frontiere?
  • Batterci contro il capitalismo con la violenza o con la "non violenza"? 
    Con la forza collettiva organizzata degli sfruttati.
  • Il magnifico mondo del  G 8:
    Tolleranza zero
    L'Uranio Impoverito
    Le perversioni Sessuali
  • Mille "diverse" ragioni per lottare, 
    ma un solo fronte di lotta stretto intorno al proletariato
  • Il magnifico mondo del  G 8:
    Il tempo di lavoro operaio (e non)
  • Auto-organizzazione o organizzazione comunista? 
    Una falsa alternativa!
  • Il magnifico mondo del  G 8:
    Il debito dei paesi poveri
    I salari operai in occidente
  • Si, ancora socialismo!
  • Il magnifico mondo del  G 8:
    La polarizzazione della ricchezza tra Nord e Sud del mondo
    Il crimine, prima industria del capitale globale
  • Per andare avanti, verso Genova e oltre
  • Il bastone del G 8 (la tappa napoletana del Global Forum)
  • Gli articoli evidenziati possono essere visionati cliccando sopra il collegamento.
     

    Sostieni il che fare! Abbonati o sottoscrivi, ma soprattutto contribuisci alla sua diffusione, per rafforzare la battaglia dei comunisti internazionalisti

    Torna al  che fare