Proletari
di tutto il mondo
unitevi!

che fare

falcetr.GIF (3157 byte)

febbraio - marzo 2003

Giornale dell'Organizzazione
Comunista Internazionalista

n░ 60


  [Home]   [NovitÓ]  [OCI]   [Ultimo che fare]   [Archivio]  [Pubblicazioni]  [Interventi]  [Classici]   [Links]   [e-mail]

Fermiamo la nuova aggressione al popolo iracheno!

Accerchiamoli! Li possiamo battere!

 

Sommario del numero 60:  

  • Fermiamo la nuova aggressione al popolo iracheno!
  • Un altro mondo (senza guerre) Ŕ possibile. Senza capitalismo
  • E' possibile dare dall'Europa uno stop alla guerra?
  • Che fare contro la guerra? 
  • Dalla parte degli iracheni, nostri fratelli
  • L'altra America Ŕ in marcia e andrÓ lontano 
  • Il terzo Forum di Porto Alegre, tra istituzionalismo e crescenti spinte di classe.
  • Un primo bilancio a dodici mesi dall'Argetinazo
  • Per rilanciare la lotta contro la Fiat e (e il governo)
  • Dopo lo sciopero del 21 febbraio: come respingere l'attacco della borghesia?
  • Riformismo senza riforme
  • Il referendum sull'art. 18
  • Repressione e democrazia
  • Dalle lotte, preziose esperienze per i lavoratori immigrati
  • Contro il concorso di miss mondo
  • Mourderous imperialism: hands off Iraq!  (in arabic)
  • Gli articoli evidenziati possono essere visionati cliccando sopra il collegamento.

     

    Sostieni il che fare! Abbonati o sottoscrivi, ma soprattutto contribuisci alla sua diffusione, per rafforzare la battaglia dei comunisti internazionalisti

    Torna al  che fare